blog


Attenti al lupo!!!! Cambio al vertice della Sucai!!!! Dopo Elena Cottini, a guidare la Sottosezione arriva Luca...

Read More

Lo storico corso sci fuoripista Sucai Torino, cambia il nome in… Il corso ideale per avvicinare alla neve fresca lo sciatore già capace in pista. La novità principale è quella di aver aperto il corso al Telemark, disciplina da sempre legata al mondo della neve fresca. Come da tradizione, i nostri allievi saranno accompagnati da Guide Alpine e da maestri di Sci, Snowboard, e da quest’anno anche Telemark. Visita la pagina...

Read More

Gli inviti all’alpinismo tornano in Valli di Lanzo e si cimentano sulla Cresta dell’Ometto dell’Uia di Mondrone. L’avvicinamento del sabato da Balme (quota 1.478m) al Bivacco Molino (2.280m) è un poco sofferto visto che giovepluvio ci mette del suo e decide di raffrescare i bollenti spiriti sucaini addirittura con una grandinata. Al contempo il meteo regala però una bellissima salita supermattutina sulla cresta...

Read More

C’è tutto un folclore che gira attorno alla notturna di mtb al rifugio Salvin. Un folclore che fa si che il mondo si divida sostanzialmente in due categorie di persone: chi alla notturna va e chi invece resta a casa. Per i secondi c’è poco da fare… sarà per la prossima volta (si badi: la prossima vola e non necessariamente il prossimo anno… e chi ha orecchie per intendere, intenda). Per i primi invece è tutto...

Read More

Va di scena la prima degli inviti all’alpinismo. La meta è meravigliosa: i 3.900 m del Piz Palù con la sua meravigliosa vista nelle Alpi Centrali. Il caldo (e la radler) caratterizza la gita. I 26 sucaini si inerpicano sulla normale ma la crepacciata terminale è troppo aperta per salire in vetta. Non domi, si cimentano nel salto dei crepacci per salire la cresta ovest ma i tempi troppo stretti li fanno desistere. Poco...

Read More

I 21 sucaini capitanati da Stefano e Guido si arrampicano sui tornanti della strada militare che da Monginevro sale al Gondrand, ma è solo in cima che comincia la festa. Dal grande abbeveratoio de la Cochette un sentiero in sigle track parte prima su prato e poi viene inghiottito dal bosco: sono mille curve in un forsennato susseguirsi di tornantini divertenti e mai esposti. In prima linea Norberto, 13 anni, che da del filo da torcere...

Read More

Eddai… qualcuno farò subito il precisino, appena letto il titolo: “…la Gervasutti non è una cima, ma una capanna, un bivacco, chiamatelo come volete… ma non si arriva in cima“. E invece no! Mai ci fu titolo più azzeccato! La classicissima della programmazione estiva della Sucai, la gita sociale che dai 1650 di Lavachey sopra Courmayeur porta ai 2.880 della capanna Gervasutti comincia sotto i migliori...

Read More

E’ il Biellese la meta degli arrampicatori sucaini che si cimentano come da tradizione nella ferrata. La destinazione è la via Nito Straich, sopra il santuario di Oropa sotto la funivia che porta al Mucrone. A condurre le danze in questa giornata calda sulle rocce esposte a sud è il solito Giachi, che guida il gruppo dei 15 sucaini. In chiusura il Bongio, special guest della...

Read More

Prima uscita stagionale in mountain bike per il folto gruppo sucaino che affronta il Sentiero dei Cinghiali dal Monte San Giorgio da Piossasco e trova fango e acqua a volontà. I 22 bikers partono tutti insieme alla volta del Monte San Giorgio  per circa 500 metri di dislivello: in cima il gruppo si spacca in due e qualcuno preferisce rientrare per l’itinerario di salita, mentre i più valorosi si trasformano in cinghiali e si...

Read More